Strategie di gestione interculturale

Riconoscere e gestire la differenza culturale per trarne valore

Strategie di gestione interculturale

Si crede che il processo oramai di lungo corso della globalizzazione, favorito dall’evoluzione delle tecnologie ICT, abbia portato ad annullare le distanze non solo a livello geografico, ma anche culturale. In realtà, anche laddove le persone si trovano a collaborare nella stessa stanza, non è raro che non si capiscano o che la loro comunicazione non sia efficace per motivi legati alla diversità più che linguistica culturale.

Nel corso della nostra stessa esperienza abbiamo imparato che seppure animati dagli stessi obiettivi e valori, i membri di qualsiasi gruppo di lavoro/ progetto ottengono maggiore e più facile successo se consapevoli delle sensibilità e dei paradigmi di pensiero che inducono reazioni di maggiore o minore disponibilità all’ascolto e all’azione, all’accordo e al disaccordo.

Molti studi hanno dimostrato che una educazione della nostra mente riguardo all’interculturalità può divenire in qualsiasi ambito professionale una risorsa da gestire ed ottimizzare.A tale scopo JMAC fornisce il proprio supporto al riconoscimento delle dimensioni che definiscono i maggiori aspetti di diversità e promuove con esempi tratti dalla realtà quotidiana di gestione delle attività di progetto le strategie che ognuno può mettere in atto per smorzare gli effetti di scontro, di rottura o insoddisfazione, e realizzare gli obiettivi predefiniti come successo comune.

Realizziamo insieme
i vostri obiettivi.

Contattate un consulente JMAC
per spiegare i vostri bisogni e
definire insieme un percorso
di miglioramento.

Nobuyuki Tamaru

Vice Presidente JMAC Europe, Direttore Area E&I
r.giovannuzzi@jmaceurope.com
+39 347 440 1943

 

Oppure compilate il form qui sotto e vi contatteremo noi

Approfondimenti

Pin It on Pinterest

Share This