Kart Factory®

“Il” percorso di apprendimento dei principi dello standard e del miglioramento 

Non c’è nulla di più efficace dell’esperienza.

Con questa ferma convinzione e grazie alla conoscenza dei processi che i consulenti JMAC continuano a maturare nella loro attività presso svariati settori e tipologie di impresa, dal 2011 JMAC conduce corsi pratici che chiariscono e sviluppano in chi opera nel mondo industriale l’efficacia dei principi che hanno reso affidabili e profittevoli non solo aziende note e storiche come Toyota, ma ogni impresa che nel mondo applichi con volontà, sistematicità e dedizione metodi di gestione operativa strutturati.

Contenuti

All’interno di questo percorso i partecipanti affronteranno nella pratica i principi e i metodi del Lean Manufacturing:

  • creare valore per il cliente
  • eliminare tutto ciò che non genera valore (muda)
  • definizione degli standard (JES, SOS)

Il percorso si svolge all’interno di un ambiente di produzione simulato e riproduce in modo del tutto realistico le operazioni che si svolgono su una linea di assemblaggio, alternando momenti di lavoro ad altri di analisi dei dati e miglioramento del processo.

Benefici e vantaggi

Offrire un’opportunità concreta e non futuribile per innescare – insieme alla comprensione del cosa si intende applicare (Lean manufacturing, o Transformation) – anche le leve di conoscenza del “come”, allineando le risorse coinvolte nei progetti aziendali (a tutti i livelli) sin dall’inizio del percorso. Questo produce il vantaggio di una maggiore coesione dei gruppi di lavoro e risultati più rapidi e significativi. In particolare, le risorse potranno:

  • Apprendere, attraverso applicazioni pratiche, i principi che sono alla base di un processo produttivo eccellente, a partire dal ruolo centrale della standardizzazione
  • Comprendere quali sono gli elementi critici che ostacolano la trasformazione Lean e come affrontarli in modo efficace
  • Ottenere evidenza immediata dei rapporti di causa ed effetto tra le decisioni di intervento e i benefici reali conseguiti in termini di Q, C, D, S
  • Fare esperienza diretta, ma in ambiente protetto, senza timore di compromettere la produzione o i risultati della propria attività corrente.
  • Poter sbagliare e imparare dall’errore
  • Apprendere con /dal team di partecipanti, eliminando il timore di pregiudizi
Destinatari

Tutte le persone coinvolte da programmi di Lean Transformation. In particolare: Responsabili Operations, Direzione Industriale e Stabilimento, Responsabili e coordinatori di programmi di miglioramento (KPO), Responsabili di ruoli collegati alle Operations (Progettazione, Ingegneria processo, Qualità, etc.).

Quota di adesione

La quota individuale di partecipazione è  pari a 1.300 € + i.v.a. Oltre alla partecipazione, per ciascuna giornata essa comprende:

  • materiale didattico,
  • coffee-break,
  • pranzo.

In caso di registrazione di due o più partecipanti della stessa azienda alla medesima sessione di corso, è possibile convenire una quota personalizzata.

PROSSIMA DATA

3 aprile 2019

DURATA

2 giornate

LUOGO

JMAC Dojo House (Via Piave, 11 – Monza)

PARTECIPANTI

da 9 a 15

}

ORARI

9:00 – 18:00

Date slancio ai vostri progetti. Questa esperienza farà la differenza nel come le vostre risorse lavoreranno insieme.

Provate voi stessi, iscrivendovi adesso!

Silvio Assanelli

Area Operations di fabbrica
s.assanelli@jmaceurope.com
+39 342 333 2176

 

Compilando e inviandoci questo modulo potete richiedere informazioni o inoltrare una richiesta di iscrizione.

Sarete contattati al più presto per un riscontro.

Pin It on Pinterest

Share This