Processi di supporto

I processi di supporto alle attività operative sono quei processi che non contribuiscono direttamente alla produzione, ma che sono necessari per un suo corretto svolgimento o che sono imposti da vincoli normativi o da esigenze di buon governo aziendale, come la gestione delle risorse umane, la contabilità, il controllo di gestione.
Essi vengono tradizionalmente esclusi da interventi organizzativi volti a elevarne la qualità, la tempestività e l’efficienza.

Eppure sono processi importanti, che spesso coinvolgono un numero considerevole di risorse e che sono suscettibili di forti miglioramenti. La comune convinzione è che adeguate applicazioni dell’IT possano risolvere tutti i problemi: questa componente è ovviamente fondamentale, ma, da un lato, copre solo una parte delle attività che vengono svolte (mediamente il 60/70 %) e,dall’altro, occorre porre attenzione a non automatizzare gli sprechi, ma soltanto le fasi a valore aggiunto.
 
Soluzioni IT e approccio Lean sono complementari nell’assicurare benefici di produttività e di livello di servizio.

Altra comune convinzione è che, trattandosi di attività di tipo intellettuale, siano difficilmente documentabili, misurabili e standardizzabili. 
In realtà, in queste funzioni convivono una componente creativa, su cui è possibile applicare metodi per rafforzare la creazione di valore, e una componente operativa dove metodi e strumenti Lean hanno dimostrato la loro efficacia per eliminare o ridurre in modo sostanziale gli sprechi (aumenti di produttività del 30/40 %) e incrementare il livello di servizio (riduzioni del lead-time del 50/70 %).

Spesso contengono sprechi non visibili, che si annidano ovunque: movimenti inefficienti, code e operazioni sospese, elaborazioni manuali non standardizzate, attività inutili da identificare ed eliminare con i tipici approcci Lean.

Naturalmente, anche in questo contesto, operiamo per modificare i valori comportamentali delle persone al fine di assicurare sostenibilità nel tempo e miglioramento continuo.

Benché Paese noto per le sue doti di efficienza, anche in Giappone si lavora molto per migliorare la produttività delle funzioni indirette e dei processi di supporto. Leggi qui il punto di vista di un esperto giapponese.

 

Guarda la prossima sezione: Automotive

Processi di supporto

Condividi

Per approfondire

Metodologie

Visible Planning®

La tradizionale gestione dei progetti di innovazione e sviluppo nuovi prodotti si rivela spesso eccessivamente semplicistica e razionale. Anche l’applicazione di strumenti tradizionali del ...

> Leggi di più

TP Management

Il TP Management è una metodologia per l’aumento della redditività aziendale. Essa si basa sulla diffusione a tutti i livelli di obiettivi coerenti tra loro e sulla definizione di un piano di miglioramento ...

> Leggi di più

Libri

Il Modello Toyota

La giusta applicazione del metodo Toyota per riprogettare il proprio sistema logistico-produttivo. A cura di Minoru Tanaka - Il Sole 24 ORE, Novembre 2006.

> Leggi tutto